Oltre all’elaborazione di piani nutrizionali e dietetici personalizzati, basati su una corretta educazione alimentare e sull’eventuale presenza di patologie o esigenze specifiche, aiuto le persone a raggiungere la loro forma psico-fisica migliore attraverso tecniche di coaching nutrizionale.

Il coaching nutrizionale è una metodologia di lavoro che si basa sull’aiutare i pazienti a raggiungere obiettivi e cambiare le proprie abitudini alimentari che da soli faticano a modificare.
Attraverso il processo di coaching nutrizionale il terapeuta aiuta il paziente ad identificare e superare i propri ostacoli, creando un ambiente adeguato e adottando l’atteggiamento e la determinazione necessari per raggiungere il cambiamento nella propria alimentazione, riuscendo a sua volta a migliorare altri aspetti personali e dello stile di vita.

La parola DIETA deriva dal greco δίαιτα (dìaita) la cui traduzione è “stile di vita” e non astinenza dal cibo. Durante i miei colloqui, ci tengo molto a far comprendere ai miei pazienti che un percorso dietetico non deve essere associato all’idea di “triste e monotono” bensì ad un’alimentazione varia e completa atta a ripristinare un ottimale stato di salute fisica e mentale e un sano rapporto di amore verso il cibo.

Gli schemi alimentari personalizzati che propongo ad ognuno di voi abbinati al coaching nutrizionale, sono basati sull’inserimento di buone e corrette abitudini alimentari, adattandole alle vostre esigenze quotidiane, sia per ciò che concerne i vostri gusti personali che per ciò che riguarda gli impegni di lavoro, sportivi e di vita quotidiana.

L’obiettivo finale sarà quello di inserire nuove tecniche di strategia comportamentale e alimentare nell’abito di un corretto stile di vita e fare in modo che le nozioni acquisite vengano interiorizzate e i cambiamenti positivi vengano mantenuti nel tempo.

 

A CHI MI RIVOLGO?

Elaboro schemi alimentari personalizzati per:

 

adolescenti, adulti e anziani


sovrappeso ed obesità


diabete


ipertensione


dislipidemie


patologie endocrine e metaboliche


patologie del tratto gastro-intestinale


patologie cardiovascolari


sindrome da ovaio policistico


menopausa


pazienti sottoposti a terapie oncologiche


pre e post intervento di chirurgia bariatrica


vegetariani e vegani


gravidanza, allattamento e svezzamento


sportivi amatoriali


celiachia


intolleranze o allergie alimentari
 o semplicemente per chi, pur essendo normopeso, volesse seguire un’alimentazione più sana e corretta.

Dietista Torino Dott.ssa Erika Sgnaolin: contatti